I dati “non personali”: Il nuovo regolamento UE n. 1807/2018

49,00

I DATI “NON PERSONALI”: IL NUOVO REGOLAMENTO UE N. 1807/2018 – F(ree) F(low) D(ata) – Il Quadro Applicabile alla Libera Circolazione dei Dati Diversi dai Dati Personali nell’Unione Europea


I DATI “NON PERSONALI”: IL NUOVO REGOLAMENTO UE N. 1807/2018 – F(ree) F(low) D(ata) – Il Quadro Applicabile alla Libera Circolazione dei Dati Diversi dai Dati Personali nell’Unione Europea

Il corso online “I Dati “non Personali”: Il Nuovo Regolamento UE n. 1807/2018” curato dalla Dott.ssa Anna Lucia Calò, docente e autore dei corsi “I Dati “non Personali”: Il Nuovo Regolamento UE n. 1807/2018” – disponibile gratuitamente – e “NIS: La Nuova Direttiva Ue (n.1148 del 2016) per la Cybersicurezza”, a cui si rinvia per gli approfondimenti opportuni delle questioni che saranno esaminate, analizza e spiega le disposizioni del c.d. Regolamento (UE) FFD n.1807/18.

Perché scegliere questo corso?


Il corso online “I Dati “non Personali”: Il Nuovo Regolamento UE n. 1807/2018”, parte dalla disamina relativa al contesto della c.d. European Data Economy, dal valore dei dati e dell’importanza, per il mercato interno, della loro portabilità senza impedimenti e restrizioni, forieri, di conseguenze ed effetti negativi sia per lo sviluppo di un’economia dei dati sia per funzionamento del mercato interno. Il fulcro centrale del percorso è l’analisi delle disposizioni del regolamento FFD – l’acronimo di FREE FLOW DATA – n.1807 del 14 novembre 2018 relativo a un quadro applicabile alla libera circolazione dei dati non personali nell’Unione europea, ove per dati non personali, s’intendono i dati diversi da quelli personali ex art.4 del GDPR. Sono, quindi oggetto di disamina, le disposizioni regolamentari inerenti gli obblighi di localizzazione, la portabilità dei dati, la messa a disposizione dei dati alle Autorità competenti, la procedura di cooperazione ecc. Inoltre, sempre nel percorso è oggetto di analisi la “Guidance on the Regulation on a framework for the free flow of nonpersonal data in the European Union” del 29 maggio 2019. Queste linee guida sono degli orientamenti informativi sull’interazione tra il regolamento FFD n.1807/18 e il GDPR n.679/16, in particolare per quanto concerne gli insiemi di dati composti sia da dati personali che da dati non personali.

Inoltre nel corso online “I Dati “non Personali”: Il Nuovo Regolamento UE n. 1807/2018”, sono contenuti degli approfondimenti relativi il legame tra sicurezza del trattamento e libera circolazione dei dati, e, di riflesso, il coordinamento tra il Reg. FFD n.1807/18 con la Direttiva NIS n.1148/16 e il Regolamento sulla Cybersicurezza n. 881 del 17 aprile 2019 relativo all’ENISA, l’agenzia dell’Unione europea per la cybersicurezza, che concerne la certificazione della cybersicurezza per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e abroga il regolamento (UE) n. 526/2013.

Cosa imparerai con questo corso?


Iscriviti al mio corso online I Dati “non Personali”: Il Nuovo Regolamento UE n. 1807/2018” e avrai accesso alle mie lezioni dove imparerai:

 La libera circolazione dei dati diversi dai dati personali nell’Unione europea – digitalizzazione dell’economia – valore dei dati – gli ostacoli alla mobilità dei dati – gli effetti negativi della restrizione alla mobilità per la data economy e per il mercato interno;

 Le nuove norme riguardanti gli Obblighi di localizzazione dei dati – Messa a disposizione dei dati alle autorità competenti – Portabilità dei dati – Procedura di cooperazione tra le autorità – Sicurezza del trattamento transfrontaliero;

 AI presupposti, ipotesi e condizioni – Ipotesi di non applicazione Coordinamento con altri dispositivi normativi;

 A conoscere specifici profili di Compatibilità e coordinamento con la Direttiva NIS n. 1148/16 e il GDPR – orientamenti informativi della Commissione sull’interazione tra il Reg. UE FFD n. 1807/2018 e il GDPR n. 2016/679;

 La Pubblicazione – Entrata in vigore – Applicazione – Valutazione dell’attuazione del Reg. UE FFD n. 1807/2018 – coordinamento con Regolamento sulla Cybersicurezza n. 881 del 17 aprile 2019 relativo all’ENISA, concernente la certificazione della cibersicurezza per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I dati “non personali”: Il nuovo regolamento UE n. 1807/2018”

You have successfully subscribed to the newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Guide Italiane Per Tutti will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.